Lavorazione delle olive e spremitura a freddo delle olive Peranzane per un olio dal gusto superiore.

L’azienda effettua categoricamente controlli su tutta la filiera produttiva e l’eccellente qualità dell’olio extravergine di oliva di Peranzana di OLIO BORRELLI è confermata non solo dai risultati analitici ottenuti presso il Centro Agroalimentare Chimico-Microbiologico Accreditato Accredia, ma anche dai nostri clienti che ogni volta restano stupiti è meravigliati dalla intense sensazione che il nostro Prodotto rilascia ad ogni suo uso.

La lavorazione
L’olio extravergine di oliva è un prodotto che utilizziamo da sempre per condire le nostre pietanze in modo da renderle più gustose, sane e nutrienti. Questo alimento è un succo ottenuto dalla lavorazione, suddivisa in sei fasi, delle olive di Peranzana. Analizziamole insieme!
L’oliva di Peranzana raggiunge il suo giusto grado di maturazione verso la fine di Ottobre ed è proprio in questo periodo che si procede alla raccolta delle olive effettuata con il metodo della brucatura a mano.
Dopo un’intensa giornata di lavoro le olive vengono portate in frantoio dove saranno pesate e registrate; dopodiché pronte per la molitura che sarà effettuata entro e non oltre le 12 ore dalla raccolta.

1) Lavaggio
Prima di effettuare il processo di estrazione vero e proprio le olive vengono riversate all’interno di una tramoggia e condotte da un nastro trasportatore che le condurrà nel defogliatore per iniziare il processo di defogliazione eliminando così eventuali foglie o rametti.
Una volta defogliate le olive vengono immesse all’interno della lavatrice al quale si provvederà, con acqua potabile, al lavaggio delle olive che saranno private di ogni residuo di terra, polvere o impurità.

2) Frangitura
Terminata la fase del lavaggio, le olive passano automaticamente nel frangitore composto da martelli i quali provvedo allo schiacciamento sia della polpa che del nocciolo ottenendo la cosiddetta “pasta di olive” che sarà lavorata nelle Gramole.

3) Gramolatura
La gramolatura è la fase che permette alla “pasta di olive” di essere rimescolata in modo costante ed omogeneo per un tempo stabilito in base al grado di maturazione delle olive e permette così di raccogliere il liquido in gocce d’olio. Si tratta di un momento cruciale della lavorazione dell’olio extravergine di oliva in quanto ciò andrà, in qualche modo, ad incidere sulla qualità e quantità del prodotto finale.

4) Estrazione
Non appena la “pasta di olive” è perfettamente gramolata viene aspirata, a mezzo di una pompa, all’interno della centrifuga che separa l’olio di oliva dall’acqua di vegetazione e dalla sansa vergine. Questi ultimi vengono filtrati da un estrattore centrifugo cosiddetto “decanter” e per forza centrifuga viene separata la sansa (che viene espulsa) dall’acqua e dell’olio.

5) Separazione
L’ ultima fase dell’olio extravergine di oliva di Peranzana è la separazione dell’olio e dell’acqua che avviene tramite due separatori centrifughi verticali che eliminano gli ultimi residui di acqua contenuta nell’olio. Grazie a questo separatore possiamo ottenere finalmente il nostro olio extravergine di oliva di Peranzana di OLIO BORRELLI.

6) Stoccaggio
In questa ultima fase l’olio viene messo all’interno di appositi recipienti e fatto riposare in maniera del tutto naturale in modo che si depositino sul fondo le particelle insolubili che vi si trovano in sospensione.

Lavorazione delle olive e spremitura a freddo
La spremitura a freddo

OLIO BORRELLI viene ottenuto solo ed esclusivamente tramite estrazione a freddo. Perché scegliamo questo metodo e in cosa consiste?
La “spremitura a freddo” è senza dubbio la più la naturale e consiste nella produzione di olio extravergine di oliva ottenuto da procedimenti meccanici ad una temperatura non superiore ai 27 C°. Questo metodo lo scegliamo perché permette di lasciare invariate le caratteristiche organolettiche dell’olio extravergine di oliva garantendo così un prodotto di alta qualità, anche se ciò comporta lo svantaggio di avere delle rese più basse rispetto ad altri tipi di estrazione e quindi anche dei costi maggiori.

Chiama ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Puoi leggere l'informativa privacy a questo link maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close