La focaccia pugliese con olio EVO è un piatto da forno tipico della Puglia ed è maggiormente diffuso nelle province di Bari, Barletta – Andria – Trani e Taranto.

Le sue origini risalgono agli antichi Fenici, i quali preparavano un impasto fatto di miglio e orzo mescolato con acqua e sale e successivamente lo cuocevano su pietra con una buona dose di grasso.

Ad oggi, la focaccia pugliese è conosciuta ovunque proprio grazie alla sua unicità e al suo delicato sapore inconfondibile, nonostante siano state apportate delle modifiche rispetto all’antica ricetta.

La focaccia pugliese è uno dei lievitati più famosi della Puglia. Di Tenera consistenza, grazie alle patate lesse aggiunte nell’impasto e condita semplicemente con pomodorini, olio Evo di Puglia, olive e origano.

L’attuale focaccia pugliese viene fatta mescolando semola rimacinata, patate lesse, lievito, olio extravergine di oliva, sale e acqua.

Come si prepara questa deliziosa focaccia all’olio extravergine d’oliva.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di patate
  • 300 g di semola rimacinata
  • 200 g di farina di grano tenero tipo “0”
  • 25 g di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • Olio extravergine di oliva Q.B.
  • Sale Q.B.
  • 10/12 pomodorini freschi
  • Origano Q.B.

Preparazione

Sbucciare e lessare le patate. Una volta pronte schiacciare le patate fino ad ottenere un impasto simile al purè; nel frattempo far sciogliere in acqua tiepida il lievito di birra.

Successivamente preparare l’impasto per la focaccia. Mescolare a mano in un contenitore tutti gli ingredienti: patate, farina di grano tenero tipo “0”, semola rimacinata, sale e lievito sciolto in acqua, olio evo pugliese e acqua da aggiungere un pò per volta fino ad ottenere un impasto morbido.

Lasciar riposare per circa 2 ore avvolgendo il contenitore con una coperta così da tenere l’impasto al caldo. Trascorso questo tempo trasferite il composto in una teglia, che dovrà essere inumidita di olio evo, stendetelo con i polpastrelli e lasciatelo riposare per circa 1 ora; dopodiché possiamo farcire la nostra focaccia con pomodorini freschi tagliati a metà, olio evo, sale e origano (q.b.).

Scaldare il forno e cuocere a 200° per 30 minuti. Arrivata a cottura, sfornatela e servitela tiepida.

La vostra amata focaccia pugliese è pronta per essere gustata.

Buon appetito da Olio BorrelliOlio Extra Vergine di oliva.

Categories: Ricette

Call Now ButtonChiama ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Puoi leggere l'informativa privacy a questo link maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close